Scriviamo

Libreriamo

“Madre” – di Veronica Uras

"Madre" - di Veronica Uras

La percezione di ciò che una madre è
cambia con gli anni, le stagioni,
con le lancette che scandiscono i secondi,
con le età della vita.

La ricerchi nelle parole, nei gesti
e la ritrovi nei tuoi lineamenti,
non del viso
ma in ciò che lei ha lasciato inciso nell’anima,
nelle parti di te che ti sembrano perdute
e sono solo nascoste.

Poi un giorno, vicino o lontano,
anche tu sarai quella madre che volevi perfetta,
percepirai il bisogno
di essere amata per le tue imperfezioni stupende
toccherai con la punta delle dita la comprensione
e amerai tua madre per le sue imperfezioni
e i suoi dolcissimi errori.

 

Veronica Uras

 

PARTECIPA ALLA CAMPAGNA SOCIAL #CARAMAMMA

 

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti
Mostra più commenti

Libreriamo

Un luogo libero dove mettere alla prova il proprio talento di scrittore attraverso la pubblicazione di storie brevi. Un’opportunità per gli appassionati scrittori di mettersi alla prova e dare visibilità dei propri lavori a lettori e case editrici. Clicca qui per partecipare attivamente con i tuoi racconti brevi e condividerli con gli altri.

Utenti online