Scriviamo

Libreriamo

Impressioni di settembre – Racconto di Nadia Garcea

Impressioni di settembre - Racconto di Nadia Garcea

Sinceramente non so quando

e come sia cominciata.

E ancora non l’accetto e

combatto disperatamente.

Osservo senza vedere quel

che c’è al di là dei vetri della finestra semichiusa.

Rincorro pensieri confusi,

cercandone un inesistente

bandolo.

Socchiudo gli occhi ed immagini scorrono veloci

a rinverdire un vissuto

troppo breve per bastare.

È tempo di bilanci,di somme

e totali,che inevitabilmente comportano divisioni e sottrazioni.

È la vita,tutto dà,tutto toglie.

Meravigliosa,beffarda,unica.

Una vita non basta.

L’oltre spaventa.

Un brivido mi avvolge.

Ritorno in me.

L’aria rinfresca,si fa sera.

Siamo ormai a settembre.

L’estate non è finita,ma già

sembra lontana,i colori e i profumi dell’autunno fanno

capolino tra gli sprazzi dorati

di un agosto morente.

Chiudo decisa la finestra.

Con un sospiro mi volto

pensando che a breve

sarà Natale.

 

Nadia Garcea

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Libreriamo

Un luogo libero dove mettere alla prova il proprio talento di scrittore attraverso la pubblicazione di storie brevi. Un’opportunità per gli appassionati scrittori di mettersi alla prova e dare visibilità dei propri lavori a lettori e case editrici. Clicca qui per partecipare attivamente con i tuoi racconti brevi e condividerli con gli altri.

Utenti online